Walid Raad al Museo MADRE con Predace – Prefazione

Avatar Content Creator | Ottobre 6, 2014

Si inaugurerà venerdì 10 ottobre al Museo Madre la mostra “Preface – Prefazione” di Walid Raad .

walid raad

La prima mostra in un’istituzione pubblica italiana dedicata a uno dei più importanti artisti contemporanei emersi nell’area mediorientale, a cura di Alessandro Rabottini, Andrea Viliani. L’evento coprodotto dal Madre con Carré d’Art- Musée d’art contemporain, Nîmes sarà organizzata dal Madre una serie di incontri pubblici e attività didattiche, in collaborazione con varie Università, Centri di Ricerca e professionisti della comunicazione, per approfondire la conoscenza della scena culturale e delle dinamiche socio-politiche di un’area al centro della cronaca e al contempo in piena espansione quale appunto il Vicino e Medio Oriente, particolarmente rilevante per un’area affacciata sul Mediterraneo come la Regione Campania e la città di Napoli.

walid radd 2

La mostra presenterà in anteprima italiana tutta l’articolazione del progetto The Atlas Group (1989-2004), che investiga la dimensione politica, sociale, psicologica e estetica delle guerre civili in Libano negli ultimi decenni, insieme al progetto in corso Scratching on Things I Could Disavow, in cui Raad investiga le analoghe dinamiche afferenti all’affermazione dell’arte moderna e contemporanea nel contesto arabo.

imagesB2SQL1H7

Il progetto è un’ampia retrospettiva di metà carriera dedicata all’artista libanese Walid Raad e propone un’estesa ricognizione dell’opera dell’artista che, sin dai primi anni 2000, si è imposto come una delle figure più autorevoli sulla scena artistica del Medio Oriente.  A Napoli Walid Raad ha concepito una mostra su temi di stringente attualità e di profonda urgenza: l’incidenza della guerra in un contesto pubblico e privato, la veridicità del documento storico, le dinamiche che presiedono alla formazione della memoria individuale e collettiva, la natura intima dell’esperienza artistica a confronto con l’influenza pervasiva della politica e dell’economia e il ruolo dei musei oggi, con particolare riferimento al contesto arabo.

walid raad tre

La mostra Per_formare una collezione #3, nuovo capitolo del progetto in progress Per_formare una collezione, a cura di Alessandro Rabottini ed Eugenio Viola, amplia e prosegue il percorso inaugurato nel giugno 2013 e dedicato alla costituzione progressiva della collezione permanente del museo Madre. La serata inaugurale proseguirà, dalle ore 22.00, nei cortili del museo e in Sala delle Colonne con le performance audiovisive di MADreload Party.


Written by Content Creator


Comments

This post currently has no responses.

Leave a Reply








Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.