Reduce bounce rates

Open-studio di Progettoborca e performance con il trio New Landscapes

Avatar Content Creator | Luglio 9, 2016

Sabato 9 luglio, Dolomiti Contemporanee riparte, con una nuova serie di Open-studio di Progettoborca, attraverso i quali verranno presentate al pubblico le opere più recenti, realizzate nelle ultime settimane attraverso la Residenza attiva al Villaggio Di Corte di Cadore (Borca di Cadore). Ricordiamo che Progettoborca è la piattaforma di rigenerazione avviata sull’ex Villaggio Eni di Corte di Cadore nel 2014 da Dolomiti Contemporanee in collaborazione con Minoter, Società proprietaria del sito. Questo Open-studio è il primo di una serie fitta di eventi che si svolgerenno presso la Colonia e le altre strutture dell’ex Villaggio Eni, tra luglio e settembre  L’Open-studio del 9 luglio si realizza in collaborazione con la Fondazione Centro Studi Tiziano e Cadore, ed è inserito nel palinsesto dell’Estate tizianesca, e grazie al sostegno del Comune di Borca di Cadore. L’evento si svolgerà a partire dalle ore 15.00, per concludersi attorno alle ore 20.00. Alle ore 15.00 precise, avrà inizio la visita guidata alla Colonia, che condurrà alla scoperta delle architetture di Edoardo Gellner e dei lavori degli artisti: l’appuntamento è presso gli uffici-bookshop di Progettoborca (Via Mattei 5, seguire i cartelli stradali). Diverse delle opere che saranno presentate svolgono il tema di “Orti e giardini”. In particolare, alcuni lavori sono stati realizzati dagli studenti del Corso di Tecniche plastiche contemporanee (docente M. Allegri) dell’Accademia di Belle Arti di Venezia (studenti: Catia Schievano, Giada Pianon, Gianna Rubini, Giorgia Cereda, Irene Targa, Lisa Lamon, Maria Carmen Botero, Stefania Mazzola). Saranno presentate anche due opere installative di Cristina Calderoni e Ilaria Fasoli, ed un allestimento grafico-pittorico di Gianni De Val. Sarà inoltre possibile addentrarsi nei cantieri artistici di alcuni altri artisti che lavorano in questi giorni al proprio progetto: tra questi, Simone Cametti e Paola Angelini, che saranno presenti. Alle ore 18.00, presso la Gabbia dell’Orso, una delle strutture più sorprendenti del complesso, si svolgerà la performance musicale Playing the Cage – not just a suondscape, del Trio New Landscapes, composto da Silvia Rinaldi (violino barocco), Luca Chiavinato (liuto barocco e oud), Francesco Ganassin (clarinetto basso).

 


Written by Content Creator


Comments

This post currently has no responses.

Leave a Reply








Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.