Reduce bounce rates

Laurea magistrale e triennale: dalle Università tradizionali agli atenei online

Avatar Content Creator | Maggio 7, 2014

Con l’anticipazione di alcuni dei test di ingresso ai Corsi di Laurea a numero programmato, arrivano anche le prime preoccupazioni su quale Università scegliere e se seguire un corso triennale o magistrale. Inoltre, la nascita di vari Atenei online pone spesso anche di fronte ad un bivio che porta a chiedersi se sia meglio scegliere un’Università tradizionale o un Ateneo online.

croppedimage701426-laureato

Proviamo a chiarire prima quali siano le differenze tra un corso di studi triennale e uno magistrale secondo le Università tradizionali, e poi vediamo quali sono le possibilità e i vantaggi derivanti dal conseguire una laurea triennale o una laurea magistrale online. Per quanto le lauree online siano da molti considerate ‘minori’, in realtà esse hanno la stessa valenza di quelle tradizionali, per cui è bene informarsi con attenzione sulle possibilità offerte da questo tipo di atenei. I loro siti sono sempre molto aggiornati e si trovano informazioni molto utili sulle offerte formative proposte. Prendendo ad esempio un Ateneo online come Unicusano, si nota facilmente come sulla sua pagina web ci siano informazioni di ogni tipo sulle varie lauree magistrali online.

Le lauree triennali rappresentano il primo titolo universitario che si può conseguire dopo il diploma, in particolare un titolo di primo livello. Per molti posti di lavoro, tuttavia, viene richiesto un titolo di secondo livello per cui, terminati i tre anni, ci si può iscrivere alla laurea specialistica o magistrale, della durata di due anni.
Un’altra tipologia di laurea magistrale è quella a ciclo unico, che rappresenta un corso di studi che non può essere differenziato in tre anni di primo livello e due di secondo livello, ma rappresenta un unico ciclo di studi della durata di cinque o sei anni a seconda del Corso di Laurea.

Sono esempi di lauree magistrali quelle in Medicina e Chirurgia, molti Corsi di Laurea in Giurisprudenza, di Architettura e di Ingegneria. La differenza principale tra un Corso di Laurea che prevede una strutturazione in Primo e Secondo Livello e uno che prevede un ciclo unico è che nel primo caso si può optare per un impegno di studio di durata minore ottenendo comunque un titolo di studio universitario (anche se va detto che la quasi totalità dei laureati di primo livello poi si iscrive al secondo livello), mentre nel secondo va completato tutto il ciclo per potere conseguire un titolo di studio universitario finito.

Tradizionale o online? La strutturazione dei percorsi universitari non cambia se si sceglie un ateneo online. Anche per queste Università, infatti, è possibili iscriversi a Corsi di Laurea di durata triennale da completare eventualmente con la specialistica oppure a Corsi di Laurea di durata quinquennale, ossia di tipo magistrale a ciclo unico. Sicuramente le videolezioni degli Atenei online aiutano molto nei casi di studenti lavoratori, che non hanno al possibilità di seguire regolarmente le lezioni frontali in aula e possono invece, tramite il web, seguire secondo gli orari più comodi le lezioni on line, scaricare il materiale didattico, confrontarsi con i tutor che ricevono anche in studio, proprio come i docenti delle Università tradizionali.


Written by Content Creator


Comments

This post currently has no responses.

Leave a Reply








Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.