Reduce bounce rates

La pornostar Roberta Gemma si “infiltra” a Lucca Comics e la scambiano per Cosplayer

Avatar Content Creator | Novembre 3, 2016

LUCCA – Incredibile come la “morale comune” possa modificare in maniera incredibile la percezione della realtà.

E’ l’esperimento sociale della pornostar Roberta Gemma che ha deciso di utilizzare il “costumino” utilizzato nello spettacolo “hard” della sera prima per girare come fosse uscita da un qualsiasi manga al Lucca Comics 2016.

Lo annuncia lei stessa sulla sua pagina Facebook: “Carinissima Lucca Comics ,è stato curioso apprendere quando un nome ti etichetta anche oltre l’abito ,tra fatine e sexy manga(devo dire che c’era piu’ bellezza erotica al comics che ad una fiera erotica) ho girato tutto l’evento Lucca comics con il mio costume/abito con il quale il giorno prima presenziavo il mio evento da pornodiva al sexy disco New Mille Lire ci sono immagini nel post precedente della serata.A Lucca tutti che chiedevano di farsi la foto con me, coppie ,adulti con tutta la famiglia, i giapponesi ovunque, mamme e bambini , una bambina carinissima dopo che mi ha superato è tornata indietro per chiedermi il selfie ,mentre un bambino costretto dal padre a farsi la foto con i mostri ed era tutto impaurito ,gli sono passata io e il bambino ha gridato al padre ,con lei voglio fare la foto, hahahahahha. è stato tutto divertente e riflessivo, perchè alcune persone che non mi hanno riconosciuto il mio volto nascosto dalla maschera ma pur sempre in veste provocanti non disdegnava un selfie con me,poi qui su facebook, dove posto foto altrettanto “normali” ,anche perchè altrimenti mi bloccano ,quindi spesso foto neutre non piu’ eccessive di tante altre che vedo sul social, e la gente si prende la liberta’ di offendermi semplicemente perche’ il mio nome Roberta gemma è di pornostar.”

schermata-2016-11-03-alle-23-20-34

Uno schiaffo morale ai bigotti e ai perbenismi che offendono sul social Roberta ma anche una rivincita per lei, alla quale i ragazzi, non sempre riconoscendola, hanno chiesto una foto come a una qualsiasi cosplayer con le tette un po’ scoperte.

C’è da pensare, tanto.

 14956652_1221500337911779_1609192892197459637_n

14907115_1221500221245124_1797540033904202922_n14962611_1221500217911791_2794602798399007376_n


Written by Content Creator


Comments

This post currently has 4 responses.

Leave a Reply








Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.