Reduce bounce rates

Big Game – Caccia al Presidente, arco e frecce contro i terroristi

Avatar Content Creator | Giugno 23, 2015 3 Views 0 Likes 0 Ratings

Il 25 Giugno arriva nelle sale italiane il film Big Game – Caccia al Presidente, diretto da Jalmari Helander che firma il suo primo lungometraggio dopo essersi fatto notare da pubblico e critica per il corto originale Trasporto eccezionale – Un racconto di Natale presentato al MoMa di New York.

Tratto dall’omonimo romanzo di Dan Smith, Big Game racconta il bizzarro salvataggio del Presidente degli Stati Uniti d’America da parte di un ragazzino finlandese spedito nella foresta per diventare adulto. Durante una traversata oceanica l’Air Force One subisce un attacco terroristico e il Presidente, interpretato da Samuel L. Jackson, atterra in un luogo non ben definito della Finlandia a bordo della capsula di salvataggio. Dal cielo alla terra, tuttavia, una banda di criminali è sulle sue tracce e non mollerà la preda fino al compimento del piano. La fortuna del Presidente è l’incontro con il piccolo Oskari, un ragazzino originario di quelle zone, che sta portando a termine una missione di formazione per poter festeggiare il suo compleanno e diventare un uomo agli occhi della sua società. Armato solo di arco e frecce Oskari, alias Ranger, dovrà salvare il Presidente degli Stati Uniti d’America nei panni di un’originalissima guardia del corpo.

Big Game film

Helander lo ha definito un “action adventure” sottolineando l’equilibrio tra azione, divertimento e avventura che rende Big Game un film da non perdere, epico per quanto assurdo. Si avverte fin da subito la mano europea nello stile e nella scelta narrativa, con una sceneggiatura che regala un ritmo dinamico per una storia ricca di colpi di scena e momenti folli, con idee geniali che sorprendono più volte lo spettatore. Il regista ha un talento unico nell’unire uno humour sottile con l’action e l’avventura, e in questa occasione è esplosivo l’incontro del mondo moderno oltreoceano con l’antica cultura finlandese. Questi elementi messi insieme fanno di Big Game un film epico, difficile da paragonare ma con alcuni spunti del grande cinema degli anni ’80, da gustare dalla prima all’ultima scena all’insegna del puro intrattenimento.  “La trama di Big Game è fantasiosa, ambiziosa ed imponente” ha detto Will Clarke, produttore del film. Il coraggio di sperimentare di Helander ha trascinato il resto della troupe e l’interessante cast in una prova ben riuscita che, come aggiunge Clarke, è “un big film in ogni senso, dall’idea di un action adventure che vede protagonista un giovane eroe, fino alla rappresentazione di una cultura rurale che si incontra e si scontra col mondo moderno, fino alle sfide tecniche e logistiche imposte da location impervie quanto straordinarie. Jalmari e il cast hanno saputo creare un film meraviglioso che sorprenderà pubblico e critica”.

 

TRAILER

 


Written by Content Creator


Comments

This post currently has no responses.

Leave a Reply








Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.